Il rilievo

Digital Design realizza il rilievo di aree e edifici sia per scopi progettuali che burocratici.

Digital Design garantisce:

  • Alta qualità
  • Costi sostenibili
  • Rapidità di consegna

Cosa è un rilievo

In architettura definisce rilievo quel procedimento che porta ad avere una conoscenza dettagliata delle caratteristiche formali e dimensionali di uno spazio.

Il lavoro di rilievo è fondamentale. Lo sviluppo di una qualunque attività di progettazione e gestione di uno spazio fisico parte necessariamente con un lavoro di rilievo di tale spazio.

Il rilievo può avere come oggetto un'area geografica, un centro urbano, un edificio o uno spazio confinato all'interno di esso.

Il rilievo si divide in due grandi categorie:

  • Rilievo architettonico: riguarda soprattutto i manufatti architettonici e la loro distribuzione interna
  • Rilievo topografico: riguarda soprattutto i terreni e si occupa dei manufatti architettonici limitatamente alla determinazione dei loro confini e alla loro localizzazione rispetto ad un sistema di riferimento geografico globale

Come realizziamo un rilievo

Il rilievo parte dalla raccolta dei dati dimensionali che consentono di rappresentare la forma, le dimensioni e la collocazione geografica di qualunque bene immobile, sia esso un edificio o un terreno.

Le misurazioni dei dati di rilievo avvengono sia per via tradizionale che attraverso l'utilizzo di strumentazioni tecnologicamente avanzate come il distanziometro laser 3d o il SAPR o drone.

Una volta effettuata la raccolta dei dati, viene realizzato un modello del bene immobile analizzato che può essere rappresentato sia in maniera bidimensionale che tridimensionale e reso disponibile sia in formato digitale che cartaceo.